Brunico

Museo provinciale degli usi e costumi

Il Museo degli usi e costumi, il più antico dei Musei provinciali dell'Alto Adige, offre la possibilità di esplorare i diversi ceti sociali della società contadina sudtirolese degli ultimi secoli. Il caposaldo del museo è costituito dall'imponente residenza barocca "Mair am Hof" edificata alla fine del XVII secolo. Le sue sale padronali tipiche della nobiltà rurale sono visitabili. All'interno della residenza trovano inoltre posto le collezioni del museo. Nel museo all'aperto, su circa 3 ettari si susseguono i masi dei contadini, testimoni della varietà di tipologie costruttive d'altri tempi. Accanto a campi e orti agricoli, si trovano inoltre costruzioni ad uso artigianale in un percorso didattico che ripercorre le tappe principali della quotidianità di una vita rurale ormai passata.

Provenendo da ovest: autostrada del Brennero A 22 – uscita Bressanone/Val Pusteria. Percorrere la strada statale SS49 direzione Brunico (circa 28 km).
Provenendo da est: percorrere la strada statale da Lienz/Tirolo orientale a Brunico (circa 73 km). Il museo si trova nella localitá di Teodone.

Dati di contatto

Museo provinciale degli usi e costumi

Via Herzog Diet 24

39031 Brunico

+39 0474 552087

volkskundemuseum@landesmuseen.it

http://www.volkskundemuseum.it

Orario d'apertura
Aperto: 15.04.2020 - 31.10.2020
lu ma me gi ve sa do
10:00 - 17:00
14:00 - 18:00
Cartina