Trekking Bike
Eventi
Eventi e Attività guidate
Autumn Special
07.09 - 03.11.24
Offerte per la vostra vacanza
S
Scopri le possibilità di trekking attorno a San Vigilio e San Martin

Non importa quale tour di trekking scegliate nei dintorni dei paesi di San Vigilio e San Martin: le spettacolari Dolomiti costituiscono la scenografia onnipresente di tutte le piste ciclabili. Qui pedalare diventa un piacere nel senso vero e proprio del termine, reso ancora più grande da un paio di incredibili vantaggi – perciò inforcate la vostra bici da trekking e iniziate a pedalare su asfalto e offroad per addentrarvi nel meraviglioso mondo delle Dolomiti!

 

Questo e molto altro vi attende:

 

  • le più belle ciclabili nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio mondiale UNESCO
  • pedalate piacevoli e varie, tour per famiglie
  •  noleggi bike in loco
  • i più bei percorsi ciclabili a lunga distanza dell’Alto Adige
  • il Passo Furcia per i trekkies ben allenati
  • Avventure nella natura nel Parco naturale Fanes-Senes-Braies
  • Approved Bike Area
  • bike hotel certificati – dove vi attendono veri esperti del ciclismo!
L
Le ciclabili a lunga distanza dell’Alto Adige: la Pusterbike

Le più belle e famose ciclabili a lunga distanza dell’Alto Adige attraversano le sue vallate principali. La ciclabile della Val Pusteria – chiamata anche Pusterbike – è adatta soprattutto agli amanti delle pedalate tranquille e alle famiglie. La ciclabile segue il corso della Rienza da Fortezza fino a Brunico - capoluogo della Val Pusteria, che merita assolutamente una visita. Le due tratte San Candido-Fortezza (Brunico / San Lorenzo di Sebato) e San Candido – Lienz sono particolarmente affascinanti, ma altrettanto lo è l’itinerario Brunico - Campo Tures. Il vantaggio di quest’ultimo? È molto meno frequentato. Le ciclabili sono tutte raggiungibili da San Vigilio attraverso Marebbe, Pliscia e Sares. Il percorso è disseminato di bellezze paesaggistiche e culturali da non perdere, ad esempio

  • il forte di Fortezza
  • la chiusa di Rio Pusteria
  • giro alla scoperta di almeno 10 paesini
  • numerosi parchi giochi per i piccoli biker lungo la ciclabile
  • diversi musei lungo il percorso come il Mansio Sebatum a San Lorenzo di Sebato, il Messner Mountain Museum RIPA nel Castello di Brunico o il DoloMythos a San Candido, ideale per i bambini
N
Nel parco naturale: San Vigilio - Pederü

L’ingresso ottimale nel Parco naturale Fanes-Senes-Braies su due ruote è costituito dal Tour San Vigilio-Pederü. Il meraviglioso itinerario da San Vigilio a Pederü si snoda per 12 km attraverso prati e boschi nell’idilliaco parco naturale, affiancato continuamente dal Rio Vigilio. Nella conca vi attende l’Albergo alpino Pederü , dove rifocillarsi a dovere. Le sue prelibatezze regionali sono servite nella cornice dei massicci dolomitici.

G
Giro veloce: San Vigilio - Lungiarü

L’itinerario da San Vigilio a Lungiarü, il Villaggio degli alpinisti, nel cuore del Parco naturale Puez-Odle (Dolomiti, Patrimonio mondiale UNESCO) è una vera chicca per intenditori. Longiarù si trova a 1.400 metri di altitudine nella Valle di Longiarù, una idilliaca valle laterale della Val Badia, nella sezione occidentale delle Dolomiti altoatesine. La valle si estende dal paese di San Martin in direzione Sud-Ovest fino al Gruppo del Puez. Oltre ai suoi tesori naturali, il paesino di montagna, di appena 600 abitanti, offre meravigliosi scorci della cultura ladina. Consigliamo vivamente questo piccolo viaggio a ritroso nel tempo a tutti gli amanti della natura e della cultura che sono alla ricerca di cose autentiche.