indietro

Alta Via delle Dolomiti nr.2 - tappa 2 e 3

San Vigilio - San Martin
Aggiungi ai preferiti
Categoria
Difficoltà
Medio
Durata
8:20
in ore
Distanza
23.6
in km
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec

L’Alta Via delle Dolomiti n. 2 consiste in un percorso di 180 km, suddiviso in 13 tappe, che collega Bressanone a Feltre. L'itinerario tocca le tre province di Bolzano, Trento e Belluno.

La tappa n.2 dell’Alta Via conduce dal rifugio Plose al rifugio Genova e consente di scoprire le meraviglie del Parco Naturale Puez-Odle, spesso definito “il libro di storia della Terra” per la sua importanza geologica. Durante il cammino, il maestoso Sasso Putia rimane sempre in vista e offre molte possibilità per una foto ricordo.

La tappa n.3 collega il rifugio Genova al rifugio Puez. Aggiungendo una mezzora di cammino si può salire alla cima Piz Duleda (2.909m), che offre una vista mozzafiato. Spesso, l’altopiano del Puez viene paragonato a un paesaggio lunare, vista la moltitudine di rocce e creazioni geologiche interessanti.

Dati percorso
Medio
Distanza
23,6 km
Durata
8 h 20 min
Salita
1.316 m
Discesa
1.283 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
2.744 m
Punto più basso
1.857 m
Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
San Vigilio - San Martin
Alta Via delle Dolomiti nr.1 - tappa 2 e 3
Distanza 24,9 km
Durata 10 h 20 min
Differenza di altezza 1.266 m
San Vigilio - San Martin
Escursione plurigiornaliera nel Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies
Distanza 46,0 km
Durata 17 h 29 min
Differenza di altezza 1.317 m
San Vigilio - San Martin
Dolomites World Heritage Geotrail II – 7a tappa: da Armentarola a Pederü- 7a tappa: da Armentarola a Pederü
Distanza 16,7 km
Durata 5 h 02 min
Differenza di altezza 627 m
San Vigilio - San Martin
Dolomites UNESCO Geotrail - 8a tappa: da Pederü a Prato Piazza
Distanza 19,0 km
Durata 6 h 22 min
Differenza di altezza 832 m