Inverno nelle Dolomiti

Emozioni invernali

E

Vacanze invernali nei paesaggi delle bianche Dolomiti

Può il bianco essere abbagliante? Certamente. Da noi lo è sempre.

Pensate di alzarvi comodamente una mattina dopo un’abbondante nevicata notturna. Siete in vacanza invernale nelle Dolomiti, quindi ne avete tutto il tempo. Affacciandovi al balcone, il sole ha già ripreso il suo posto nel cielo, le poche nubi che ancora resistono stanno via via svanendo e voi, prima di dedicarvi ad una golosa e corroborante colazione, vi godete il contrasto dell’azzurro col bianco, la luce del sole e l’aria frizzante e cristallina direttamente dalla vostra abitazione. Lo spettacolo è di quelli a cui una persona non riesce mai ad abituarsi. Magnifico. Lo sguardo spazia fra cielo e terra, dall’orizzonte bianco e scintillante delle Dolomiti alle abetaie ammantate di neve, dal sole che splende ai tetti delle case che sembrano godersi il loro nuovo e bianco mantello. Tutto è silenzio, ed anche i pochi rumori ci giungono ovattati e lontani. La sensazione è di pace e serenità e già l’inizio della giornata è di quelli da sogno. Ecco, questo è l’impatto “very soft” dell’inverno a San Vigilio di Marebbe e a San Martino in Badia e, certo, anche uno dei primi motivi di una vacanza invernale in Alto Adige. Ma non è certo l’unico. Una vacanza invernale da noi in Alto Adige è infatti una vacanza completa, in grado di regalare tutti i piaceri, gli sport e le emozioni che state cercando. Fin dal mattino come abbiamo visto! Le giornate di sole, che sono in  un’altissima percentuale anche in questa stagione, fanno sì che il freddo non faccia più paura ed anzi invitano ad uscire e godersi il tempo libero. Sia che apprezziate un po’ di meritata solitudine, o che desideriate la compagnia ed il divertimento da noi, nella “bela Badia” troverete sempre ciò che fa per voi. Dagli sport invernali come lo sci alpino, lo sci nordico o lo slittino, alle passeggiate ed escursioni con le racchette da neve, o ciaspole che dir si vogliano, dalle romantiche passeggiate in slitta trainata da cavalli, alle gustose cenette ladine fino alle divertenti serate in rifugio. Da soli, in gruppo, in coppia o con famiglia e bambini, sia che cerchiate l’adrenalina o la tranquillità più assoluta, d’inverno le nostre Dolomiti, patrimonio naturale dell'Umanità UNESCO, si propongono come una vacanza imperdibile e di sicura soddisfazione. Per tutti!

Sci alpinismo

S

Neve fresca e Dolomiti a 360°

In inverno, le Dolomiti attorno a San Vigilio di Marebbe ed a San Martino in Badia diventano il regno indiscusso dello sci alpinismo. La versione più vera dello sci alpino, quella che vede gli sci e le pelli di foca diventare strumento per raggiungere cime e cocuzzoli altrimenti impossibili da raggiungere, per poi ridiscenderne godendosi una sciata in neve fresca, fra le cime dei parchi naturali di Fanes Senes e Braies o del Puez Odle trova il suo territorio ideale. Le altitudini, fra i 2000 ed i 3000 metri di quota sono quelle ideali per avere sempre una buona garanzia di innevamento mentre i pendii, assai variegati, offrono una moltitudine di tracciati per praticare questo sport fra i panorami più belli del mondo. Attenzione però: la montagna va avvicinata sempre con prudenza e con rispetto, ogni rischio può essere fatale ed il rispetto delle previsioni meteo e del bollettino delle valanghe diventano pertanto una necessità assoluta! 

Scopri di più
Il lontano nord nelle Dolomiti
H
Huskysleddog

Il Passo delle Erbe da sempre sa sorprendere i visitatori, che in inverno salgono a 2.000 m per godere della massima tranquillità. Ai piedi della vetta Dolomitica Sas de Pütia non si sentono solo più i fondisti o il mormorio dei passanti, ma anche i passettini nella neve dei Huskies siberiani. L’avventura del “lontano nord” con le slitte condotte dai tenerissimi amici a quattro zampe fa tappa ad Antermoia/Passo delle Erbe, al confine del Parco Naturale Puez-Odle. Con la guida di un esperto “Huskysleddog” i partecipanti potranno prendere in mano la slitta, che trainata dai Huskies siberiani si inoltrerà nell’aria frizzante invernale. Questa imperdibile esperienza, che pone grande attenzione e rispetto per gli animali e l’ambiente, è adatta a tutta la famiglia con bambini a partire dai 3 anni.

Scopri di più
Antichi usi ladini
G
Gite con lo slittone

Avvolti in una calda coperta e comodamente seduti su una slitta trainata da un possente Norico, le gite con lo slittone trainato dai cavalli nella natura invernale delle Dolomiti hanno un fascino che ci riporta ai tempi antichi, ai silenzi rotti solo dai rumori dell’animale, al vapore che si alza dalla sua groppa ed al candido bagliore della neve e del paesaggio imbiancato. E’ una gita nei dintorni di San Vigilio, ma vi sembrerà di vivere in un sogno, di rivedervi in un film come il dottor Zivago, bruciato dalla passione per la sua amata Lara. E la vostra vacanza avrà tutto un altro sapore.

Scopri di più
Fra Sport e Passatempo
I
In slittino

Lo slittino è il primo divertimento invernale che si impara da bimbi. E che non si scorda più. Da tempo è anche ritornato in auge come passatempo alternativo allo sci o alle passeggiate ed escursioni, e non sono poche neppure le aree sciistiche che si sono dotate di piste di slittino per la discesa a valle.  Diventa quindi possibile, in alternativa alla salita a piedi, anche arrivare in vetta usando gli impianti di risalita, per poi ridiscendere a valle seduti sullo slittino. Una soluzione particolarmente gradita anche dalle famiglie con bambini, che hanno in tal modo la possibilità di divertirsi unitamente ai loro piccoli, ma che è apprezzata anche dai gruppi di amici in cerca di uno svago diverso.

Scopri di più
Danzando sul ghiaccio
P
Pattinaggio

Il pattinaggio su ghiaccio è uno degli sport invernali più coinvolgenti ed affascinanti da vivere e da provare. Sia che lo si preferisca come gioco dell’hockey su ghiaccio, veloce e pieno di capovolgimenti di fronte, sia che lo si voglia praticare con le eleganti movenze e  le figure previste dal pattinaggio artistico. Più facile a dirsi che a farsi però, e per molti il successo sarà già rappresentato dal riuscire a muoversi con sufficiente disinvoltura, padroneggiando bene le lamine che scivolano veloci sulla superficie gelata. Eppure, avvicinandosi ad una pista di pattinaggio, sono davvero pochi, soprattutto fra i bambini,  quelli che riescono a resistere alla tentazione di provarci almeno una volta. Come in quasi tutti i centri dolomitici, anche San Vigilio di Marebbe e San Martino in Badia vi propongono di passare qualche ora provando a pattinare sul ghiaccio sulle loro piste ben preparate. Basta un po’ di coraggio, avvicinarsi al noleggio dei pattini ed il più è fatto. Poi non ci resta che augurarvi buon divertimento!